News

IL MODERNISMO ROMANTICO Di SERGIO ROSSI

Per la nuova collezione sr1, Sergio Rossi si addentra nell’heritage di maison, nell’immagine e nel mito della seconda metà degli anni Novanta, quel periodo in cui il brand di calzature risultò maestro di stile.

  • Massimo De Angelis

Innanzitutto una punta. Affilata, fendente, ispirata dalla scarpa originale del 1997, un segno grafico in grado di definire l’estetica in ogni passo. Una partitura elegante per slippers, sabot, ballerine e stiletto. I dettagli floreali, la cui forma ricorda gli abricò brasiliani, si presentano algidi e idealizzati, con petali di metallo specchiato, mentre dal’archivio ritornano i modelli Mary Jane con la palette dei colori trattenuta nelle tonalità del citron, lampone, laguna, cipria e nero. Alla terza stagione, sr1 diventa un classico, l’intarsio si fa più femminile, con giochi cromatici che uniscono toni argentati a rosa e azzurri. Le sue linee squadrate continuano a definire il glamour per una donna forte, senza compromessi, perfettamente contemporanea.