News

PISA LANCIA LA LINEA DIAMANTI E APRE IL SALONE DEI GIOIELLI

Il marchio Pisa, punto di riferimento dell’alta gioielleria in Italia, si confronta ora con una nuova sfida imprenditoriale.

  • Massimo De Angelis

Non solo la collezione Pisa Diamanti diventa un vero e proprio brand nel settore lusso, ma apre i battenti il Salone dei gioielli, un ampio spazio al secondo piano del flagship store in via Verri, nel cuore dello shopping milanese, dedicato ai migliori nomi sul mercato internazionale. In particolare l’azienda ne ha scelti sei, al fine di presentare un’offerta al tempo stesso vasta ed esclusiva, in grado di soddisfare le numerose sfumature dell’esigente clientela femminile: da Boucheron a Chopard, da Chaumet a de Grisogono, da Messika a Tamara Comolli. Griffe che si vanno ad affiancare alle inedite proposte Pisa Diamanti, tra solitari, gemelli, orecchini e pendenti, sul motivo di un canone estetico classico. ‘Sia come donna che come imprenditrice, credo molto in questa raffinata linea’ assicura Chiara Pisa, amministratore delegato di Pisa Orologeria, che poi aggiunge ‘Rappresenta un nuovo punto di contatto verso la nostra clientela, alla quale da sempre abbiamo dedicato un occhio di riguardo pure nella sfera dell’orologeria’. Il progetto riguarda un’apposita location, all’interno del negozio, di oltre cento metri quadri di superficie che ospita i diversi brand e un’area satellite solo per il Salotto de Grisogono. Banchi circolari, teche imperiali in metallo e tessuti preziosi sono sovrastati da un’installazione vetro – luce e accolti da un grande tappeto dalle tonalità tenui. Come cornice un’importante pannello luminoso, che racconta i marchi esposti, oltre a ricordare i valori che da tempo caratterizzano la realtà Pisa Orologeria. Le collezioni, comunque, diventano le vere protagoniste, spaziando dalle linee iconiche sino a giungere ai pezzi davvero unici per disegno e prestigio.