News

OPENING IN MONTENAPOLEONE E CAPSULE COLLECTION PER CELEBRARE I 70 ANNI DI HERNO

Herno spegne settanta candeline in grande stile. Dopo la scenografica installazione Library a Pitti Immagine, ecco giungere l’attesa inaugurazione della nuova boutique in via MonteNapoleone, nel cuore del Quadrilatero della moda milanese.

  • Massimo De Angelis

L’elegante spazio presenta una superficie di oltre 250 metri quadri, divisi su due livelli, dove vengono esposte tutte le linee del marchio, uomo, donna e bambino. Una volta varcato l’ingresso del negozio è possibile sentirsi a casa, grazie a un arredo accogliente e al clima rilassato che si respira. Al suo interno domina la scena una libreria, custode simbolo della storia imprenditoriale, una zona living con tanto di comode poltrone e, a fornire un tocco green, la fontana, nonché le pareti di verde verticale. Ogni capo risulta disposto in perfetto ordine e collocato in un contenitore d’eccezione, ovvero una trave in acciaio corredata dal simbolico gancio in metallo dotato di cinghie in cuoio.  Ma per celebrare l’importante ricorrenza si è pensato pure di realizzare una capsule collection commemorativa attraverso la creazione di due capospalla femminile e altrettanti maschili. Fiore all’occhiello del Made in Italy, la griffe è famosa per gli impermeabili e i giubbotti, prodotti con tessuti tecnologici, studiati per affrontare al meglio i diversi cambi climatici, dal vento alla pioggia. Herno ha proprio nel Dna l’elemento acqua, grazie alla visione del fondatore Giuseppe Marenzi, che nel 1948 costruisce l’azienda sulle sponde del fiume Herno, da cui prende il nome. Tra i modelli disegnati per la speciale collezione spiccano il trench e il piumini contraddistinti da un particolare tessuto. Una esclusiva tela personalizzata, nei colori che originariamente distinguevano le linee, come il beige per la donna e il blu per l’uomo.