News

MONTENAPOLEONE DESIGN EXPERIENCE 2018 MIXXXING ARCHITECTURE

In occasione del Fuorisalone 2018 (16 al 22 aprile) MonteNapoleone District si trasforma nel ‘Quadrilatero del Design’ grazie a numerose e importanti iniziative, a riconferma del progressivo ruolo di rilievo che Milano sta assumendo nel panorama internazionale. Il duo creativo Studio Job interviene sulla facciata razionalista dello storico Garage Traversi di via Bagutta 2, progettato da Giuseppe De Min...

  • Massimo De Angelis

Pertanto viene dedicata alle architetture degli anni Trenta una mostra a cielo aperto. Mi [x (xx) ] ing Architecture, patrocinata dal Comune, sponsorizzata da BNP Paribas Real Estate e curata da Alessandro Cocchieri sarà in via Montenapoleone dal 16 al 22 Aprile. Accompagnate da opere grafiche by Studio Job, sulla via sarà possibile scoprire dieci vedute prospettiche del un capoluogo che ha precorso i tempi sotto l’egida del genio di famosi architetti quali: Emilio Lancia, Gio Ponti, Piero Portaluppi, Luigi Figini, Giuseppe Terragni, Giovanni Muzio, Alessandro Rimini, Pietro Lingeri. Inoltre, attraverso la consolidata collaborazione e partnership con Audi, il Quadrilatero diviene un rilevante touch point per visitatori, turisti o addetti ai lavori. Da via Sant’Andrea, infatti, si potrà accedere all’Audi City Lab situato in corso Venezia 11, avanguardistico spazio espositivo e d’incontro che accoglierà momenti d’espressione artistica e intellettuale. In via MonteNapoleone verrà anche posizionata l’installazione di Mad Architects, una scultura di luce capace di realizzare inedite suggestioni, mutando forma e struttura a seconda delle prospettive. Infine lungo la strada regina dello shopping potranno essere ammirate le nuove Audi A8 e Audi A7 Sportback, icone di design per la casa automobilistica tedesca. Per concludere Barovier & Toso mostrerà un’installazione suggestiva nella vetrina gioiello al civico 16 di via MonteNapoleone, una rappresentazione del lusso del tempo che permette di scoprire la forma perfetta e la poetica originale dei lampadari in vetro di Murano. Il MonteNapoleone District risulterà quindi una tappa obbligata del Fuorisalone dove il pubblico potrà scoprire le eccellenze del design contemporaneo in alcuni dei più prestigiosi Global Luxury Brand al mondo che rendono l’area un luogo unico per struttura e tipologia di realtà coinvolte. A tale proposito Guglielmo Miani, presidente del MonteNapoleone District, ha dichiarato  ‘Anche quest’anno accogliamo quella che è indubbiamente la settimana più importante al mondo per il design, un settore nel quale le nostre aziende insegnano ed eccellono. La Milano Design Week risulta una delle migliori opportunità per creare sinergie ad alto livello al fine di raggiungere uno dei nostri principali obiettivi, rendere Milano meta privilegiata del turismo internazionale e la mostra fotografica su alcuni pezzi iconici della sua architettura ne esalta e racconta le qualità estetiche, innovative e funzionali intrinseche ‘.