News

DSQUARED2 PUNTA SUL WESTERN E PRENDE CELEBRI TESTIMONIAL

Giacche tartan e pantaloni di pelle, gilet da selvaggio West e stivali in vernice...

  • Massimo De Angelis

 La griffe DSquared2 per la prossima stagione invernale propone insiemi capi maschili e abiti femminili, si respira un un’aria po’ prateria, un po’ saloon e un po’ dancefloor. Vengono disegnati jeans, camicie colorate a quadroni, voluminosi montoni, scarpe da texano, vestiti con le frange e cinture borchiate. I gemelli Dean e Dan Caten attingono a piene mani da tutta l’iconografia classica del mondo western americano, nobilitandolo con materiali preziosi, texture lucide, gioielli e richiami 3D a personalizzare i motivi check. A fare da contraltare le squaw metropolitane che indossano pantaloni alla cavallerizza con tasconi laterali, shearling e pellicce avvolgenti, abiti lunghi con balze asimmetriche dalle reminiscenze hippy, da dove spuntano i leggins metallici e sandali fetish. Ma gli stilisti canadesi scelgono come preziose testimonial della loro moda le top model che non ti aspetti, Bella Hadid e Kendal Jenner, tra le più richieste e quotate del momento. La prima in versione glamour cowgirl e la seconda nelle vesti di dea bohemien. L’effetto sorpresa è assolutamente voluto, visto che nessuna foto o indiscrezione social aveva fatto immaginare la loro presenza e il loro utilizzo. Per Bella e Kendall è stata comunque la prima volta per DSquared2: da una parte la minore delle sorelle Hadid fasciata in pantaloni culottes scuri con camicia in denim, giacca western e calzature vertiginose. In seguito compare la Jenner, principessa pellerossa con un vestito etnico composto da quaranta foulard cuciti e ricamati. In mezzo a paillettes, camoscio, piume e camperos. Questo è il fashion Far West 2.0 dei fratelli Caten.